Contattaci
Sei interessato ai nostri prodotti e servizi? Vuoi essere contattato di persona? Contatti

Lo stabilimento di Wuxi, in Cina, è il primo impianto produttivo Konica Minolta ad ottenere il "Green Factory Certification System Level 2"

Marzo 2015

Konica Minolta ha istituito attraverso la valutazione dell’impatto ambientale delle attività all'interno dei propri siti produttivi questa certificazione esclusiva, il "Green Factory Certification System” . La fabbrica di Wuxi, principale sito produttivo dei Sistemi Multifunzione Develop ineo, è stata la prima tra gli impianti di produzione dell’area Business Technology di Konica Minolta dislocati in tutto il mondo ad essere certificata con lo status di 2° livello. L’adozione delle soluzioni più avanzate di ingegneria industriale porta a una riduzione dell’impatto ambientale e a un aumento della produttività complessiva degli impianti.

 

Konica Minolta utilizza il Green Factory Certification System come uno dei più saldi punti di riferimento per raggiungere gli obiettivi del proprio Piano Ambientale a Medio Termine per il 2015. Questo sistema ha una serie di obiettivi definiti "di 2° livello" da raggiungere entro l'anno fiscale 2015 all'interno dei rispettivi macro-obiettivi: prevenire il riscaldamento globale; sostenere una società orientata al riciclaggio; ridurre i rischi legati alle sostanze chimiche; ripristinare e preservare la biodiversità; ecc.

 

I siti produttivi Konica Minolta di tutto il mondo stanno sviluppando le proprie strategie ambientali al fine di raggiungere gli obiettivi di 2° livello. I criteri selettivi di questo secondo livello comprendono una significativa riduzione delle emissioni di CO2 , della produzione di rifiuti e dell’utilizzo di risorse derivate dal petrolio. Inoltre, i siti produttivi devono soddisfare tutti i requisiti stabiliti dalle direttive ambientali, con circa 250 azioni da implementare.

 

Durante il processo per raggiungere la certificazione di 2° livello, la filiale di Wuxi ha lanciato una serie di iniziative per stimolare la produttività, tutte basate sulla convinzione che una maggiore produttività sia la chiave per ridurre ulteriormente l'impatto ambientale. Lo stabilimento ha utilizzato una nuova tecnica per esaminare attentamente l'efficienza e i dettagli delle operazioni basati sull'Industrial Engineering (IE) Work Analysis. Questo ha positivamente portato ad una riduzione dei tempi di lavoro e di consumo di spazio e, di conseguenza, ha contribuito ad un abbattimento dei consumi energetici grazie anche al risparmio di aria condizionata ed illuminazione. Promuovendo la presenza di specialisti IE al proprio interno, Konica Minolta è riuscita ad utilizzare le loro esperienze maturate in giro per il mondo all'interno dei propri stabilimenti e le ha fatte diventare uno dei propri punti di forza nell'ambito della produzione. Inoltre lo stabilimento di Wuxi ha ideato un contest di miglioramento – Kaizen in giapponese – per valutare sul campo le idee creative dei dipendenti e spingerli ad impegnarsi al massimo. Queste iniziative hanno aiutato i dipendenti a cambiare il proprio modo di pensare e a migliorare la loro capacità di elaborare soluzioni.

 

Un'altra prassi adottata nella filiale di Wuxi è quella denominata delle “3R” (Riduzione, Riutilizzo e Riciclaggio) riguardante lo spreco di resina nei processi di stampaggio. Con lo sviluppo e l'introduzione di coloranti per lo stampaggio che non producono scarti, assieme ad altre tecniche, l'utilizzo di resine è stato in gran parte ridotto. Come risultato di questa e di altre iniziative di varia natura, lo stabilimento ha ridotto rispettivamente – confrontando i rispettivi dati con quelli di pochi anni prima – le emissioni di CO2 del 38%*, gli scarti dei derivati del petrolio del 60%* e i rifiuti da scaricare all'esterno del 65%*. Questi accorgimenti riguardanti il Green Factory Certification System non hanno solo ridotto le emissioni di CO2, ma hanno anche contribuito a migliorare indici dei fattori di produzione di produzione come con il miglioramento della produttività e un'ulteriore riduzione dei costi.

 

Il Gruppo Konica Minolta continuerà a dare il proprio contributo per proporre soluzioni alle sfide sociali e continuerà a crescere guidando a livello mondiale una produzione ecologicamente responsabile grazie anche ai forti vantaggi competitivi raggiungibili attraverso l'innovazione dei processi produttivi.

* per unità di vendita